Nato a Empoli, classe 1974, Federico Carlo Ferniani è il principale illustratore de La via della spada, il graphic novel che lo sceneggiatore Mathieu Mariolle ha adattato dall’originale romanzo fantasy di Thomas Day. Prodotto originariamente per il mercato transalpino dalla Glénat, La via della spada è stato pubblicato in Italia da Mondadori a seguito del grande successo nel mercato transalpino. La via della spada ha nello spettacolare comparto grafico – che vede Ferniani coadiuvato dal colorista Jean-Paul Fernandez e affiancato dai disegnatori Mikaël Bourgouin e Yann Tisseron – il suo principale punto di forza.

Il nome di Ferniani (la cui pagina Facebook di riferimento è “Federico Ferniani Art” mentre il suo blog personale s’intitola The land behind flesh) è assai poco conosciuto in Italia nell’ambito del fumetto, anche perché il suo percorso artistico si è rivelato inusuale, non andando a toccare per niente il mercato fumettistico nostrano e concentrandosi esclusivamente sulla sponda francese. Oltralpe l’illustratore ha, infatti, esordito nel 2009 su Bravesland, una serie edita dalla Soleil e ambientata, tra scenari storici reali e deviazioni nel fantastico, nell’America del 1756.

Nel 2012 è poi la volta di Prometeo, una lunga, densa e complessa saga fantascientifica – ancora di produzione Soleil – dove, su soggetto e sceneggiatura del prolifico cartoonist Christophe Bec, Ferniani subentra, per lo spazio di un solo volume, ad altri artisti, tra i quali figurano gli italiani Alessandro Bocci e Stefano Raffaele.

Federico Ferniani sarà presente Sabato 22 Aprile nell’Area Autori e Editori nel Chiostro degli Agostiniani per un’attesissima Portfolio Review, un’occasione da non perdere per tutti i fumettisti in erba in cerca di un’opinione autorevole!

Edizioni

Espositori

Visitatori

Prevendite

Vuoi essere il primo ad entrare a LUDICOMIX Brick & Kids 2018? Col servizio di prevendita BoxOffice puoi acquistare il tuo biglietto comodamente da casa evitando le file!

Opinioni? Idee? Consigli?

1 + 1 =

Share This