TEMP: Mostra Live di foto temporanee.

Una mostra viva che si riempie durante tutta la durata dei due giorni di eventi. Una esposizione temporanea fatta da foto che non durano nel tempo.
Cosa resta di noi, dopo di noi? abbiamo cura delle foto che facciamo? cosa ci interessa davvero conservare? Se la memoria storica passa dalla fotografia, una cosa è certa: queste foto non resteranno.
Le foto, pur di origine digitale, sono da considerarsi degli originali più che delle stampe, in quanto la loro parte di file temporaneo viene automaticamente distrutta una volta terminata la stampa, ed essendo stampate su carta termica sono fisicamente destinate a svanire.
Quanto durano? In un portafogli possono durare solo qualche giorno, su una scrivania alla luce del sole anche meno di due settimane, chiuse dentro ad un libro, magari anche uno o due anni.
Quanto può durare un’opera scritta, un disegno, un dipinto o una scultura? Nel caso della fotografia, siamo proprio sicuri della immortalità digitale a cui pensiamo di affidare i nostri ricordi? Il progetto di foto temporanee ha un fine ben poco celato: far pensare a cosa resterà di noi dopo di noi; soprattutto a cosa resterà delle foto che facciamo.

Andrea Bonsignori

Chi sono:
Nato a Pontedera, classe 1974, mi avvicino alla fotografia da autodidatta.

Perché e come ho iniziato a fotografare
Troppo timidi gli esordi con la Canon AE1 del padre per essere considerati, ho iniziato a premere intensamente il pulsante di scatto solo con l'avvento delle prime macchine digitali. La passione fotografica inizia nel mondo dei cartoni e dei fumetti grazie al fenomeno cosplay pian piano, con calma, assieme agli eventi cosplay di Lucca. Nel 2009 il fulmine a ciel sereno e' stata la mostra di Jean Baudrillard a Reggio Emilia. Credo che il mio modo di fare foto abbia preso una sua buona direzione solo dopo il contatto con
Baudrillard.

Esposizioni e Pubblicazioni
– 2009: Partecipazione con 10 scatti dello spettacolo “Il brutto anatroccolo” nel libro “Atelier della fiaba 2004-2009” – copyright 2009 Matithyàh – Ed. Bandecchi & Vivaldi – ISBN: 978-88- 8341-364- 3
– 2010: Workshop “StoryTelling” di Pieter Ten Hoopen
– 2011: Prima esposizione della serie Abduction (Pontedera)
– 2013: Esposizione della serie Abduction presso il CIRCUITO OFF di PHOTOLUX (Lucca)
– 2014: Esposizione della serie “G.d.R. Foto” presso LUDICOMIX (Empoli)
– 2014:Esposizione delle serie “difFORME” e “Abduction” presso il “Photo’s Corner” (Lucca) 
– 2014:Esposizione della serie Superfici presso il CIRCUITO OFF di PHOTOLUX (Lucca)
– 2015 Seconda esposizione della serie Superfici (Pontedera)
– 2016 Esposizione della serie “G.d.R. Foto” presso Nox Gate (Empoli)
– 2017 Esposizione della serie “HIGH SCORES” presso LUDICOMIX (Empoli)

Edizioni

Espositori

Visitatori

Prevendite

Vuoi essere il primo ad entrare a LUDICOMIX Brick & Kids 2018? Col servizio di prevendita BoxOffice puoi acquistare il tuo biglietto comodamente da casa evitando le file!

Opinioni? Idee? Consigli?

10 + 12 =

Share This